Domenica, 21 Gennaio 2018

TeatroDeServi3“Nel teatro si vive sul serio quello che gli altri recitano male nella vita.” (Eduardo De Filippo)

E’ il 1957 quando nel pieno centro storico di Roma, a due passi dalla Fontana di Trevi e da Piazza Colonna, Eduardo De Filippo inaugura il Teatro de’ Servi.

La costruzione dell’edificio destinata ad ospitare il Teatro inizia nel 1950 nell’orto e nel giardino del convento adiacente alla parrocchia di Santa Maria. Il Teatro viene inaugurato solo sette anni più tardi, il 26 aprile 1957, da una compagnia diretta da Eduardo de Filippo, con la prima assoluta di ''De Pretore Vincenzo''.

Il Teatro, ricco di fascino e di storia, non ha cambiato la sua fisionomia fino ai giorni nostri. Nell’estate del 2002 una serie di lavori di ristrutturazione, effettuati sotto la guida di Massimo Marafante, hanno trasformato il Teatro de’ Servi in uno dei più accoglienti, funzionali e “signorili” teatri di media capienza della Capitale. Il Teatro ha un totale di 209 posti di cui 157 si trovano in platea e 52 in galleria. Ha un foyer di 100 metri quadrati con bar caffetteria, guardaroba e TV. E per finire il palco ha una larghezza di 8,50 metri e una profondità di 8,30 metri.

Nel corso del tempo il Teatro de’ Servi è diventato luogo ideale di eventi ambientati in spazi raccolti, come per esempio: convegni, congressi, presentazioni aziendali, presentazioni editoriali, feste private ed esposizioni.

Andando a ritroso nel tempo alla scoperta dei cartelloni degli spettacoli delle varie stagioni teatrali si scopre che il Teatro de’ Servi dal 1979 ha portato in scena oltre 150 spettacoli di prosa; inoltre, per sette anni, dal 1982 al 1989, ha curato la “Rassegna autori italiani under 35” e dal 1998 produce COMIcittà, una Rassegna di drammaturgia comico-metropolitana. Dal 2002, si occupa della gestione e della direzione artistica del Teatro la Società Cooperativa La Bilancia.

TeatroDeServi2Quest’anno, il Cartellone per la stagione Teatrale appena iniziata prevede una serie di appuntamenti particolarmente interessanti. Dall’11 al 30 ottobre sarà in scena “Serpe in Seno”. Uno spettacolo di Cesare Belsito con la regia di Nadia Baldi. A seguire, dall’1 novembre al 20 novembre “Travolti da un’insolita famiglia” di Stefano Santerini e Luciana Frazzetto, per la regia di Massimo Milazzo. E così via via, sempre con spettacoli giovani, frizzanti e interessanti. Negli ultimi anni, infatti, questo Teatro ha scelto di portare sul palcoscenico nuovi spettacoli di giovani compagnie, dedicando una particolare attenzione alla nascente drammaturgia italiana. Roma, con il Teatro de’ Servi, diventa quindi un grande palcoscenico del nuovo, del giovane, del fresco e dello spumeggiante. E il Teatro de’ Servi offre moltissimi spettacoli e performance che “scendono in campo” vestiti da una sempre nuova creatività. Tra le tante offerte del Teatro c’è anche il Ticket Point per moltissimi spettacoli, concerti, mostre ed eventi romani e nazionali.

Qualche cifra solo per rendere l’idea. Nell’anno 2002/2003 gli spettatori del Teatro da 200 posti sono stati 4.600 con 287 abbonamenti. Le recite totali sono state 1.843 con 100 differenti spettacoli. E come “quelli del teatro” amano dire “Siamo un popolo ironico e a chi dice che al de’Servi proponiamo solamente un genere commedia, rispondiamo che l’avanspettacolo e la commedia fanno parte della nostra nobile storia del teatro.”

Teatrodeservi4Il Teatro de’ Servi si trova in Via del Mortaro, civico 22, angolo Via del Tritone. E’ possibile visionare per intero il cartello degli spettacoli per la stagione 2011-2012 direttamente sul sito internet del Teatro: http://www.teatroservi.it

Il botteghino osserva i seguenti orari: dal martedì al sabato dalle ore 10.00 alle ore 20.00 e la domenica dalle ore 15.00 alle ore 17.30, lunedì è chiuso; mentre è possibile contattarlo al numero telefonico 06 67.95.130.

Al Teatro de’ Servi si arriva con la Metropolitana Linea A – fermata: Spagna/Barberini oppure con gli autobus, percorso Largo Chigi, numero 52 - 53 - 63 - 71 - 80 - 80L - 85 - 160 - 630.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso