Martedì, 24 Ottobre 2017

Ti potrebbe anche interessare

Pigri, ma nel complesso soddisfatti della propria forma: così appaiono gli italiani in un’indagine della Cuore Nutrition Academy, che ha messo a confronto 10 centri urbani. Roma tra le città meno in forma d'Italia. Ecco quanto emerge da una recente indagine, "Sentirsi in forma in città si può?", condotta in collaborazione con la Cuore Nutrition Academy, per verificare come gli italiani si mantengono in forma nei centri urbani, dove aree pedonali, spazi verdi e piste ciclabili possono rivelarsi uno strategico alleato al movimento quotidiano.

L’estate si avvicina e la forma fisica torna in voga più che mai. Secondo una ricerca condotta in collaborazione con la Cuore Nutrition Academy gli italiani affronteranno la bella stagione sentendosi molto o abbastanza in forma (il 61%). E quando non si prendono cura di sé ammettono di farlo per pigrizia in 6 casi su 10. Le città più virtuose appaiono Milano, Bologna e Trento. Quelle meno attive sarebbero Torino, Trieste, Roma e Genova.

L’indagine è stata realizzata su 10 città campione (Bologna, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Trento, 
Trieste, Torino, Venezia), per verificare come gli italiani si mantengono in forma nei centri urbani, dove aree pedonali, spazi verdi e piste ciclabili possono rivelarsi uno strategico alleato al movimento quotidiano.Il 70% degli italiani concorda sul fatto che sentirsi in forma passi da una corretta alimentazione e dall’attività fisica, ma su quest’ultimo punto gli intervistati predicano bene e razzolano male: mentre camminare e avere un’alimentazione equilibrata sono effettivamente al primo posto (rispettivamente 88% e 82%) tra le attività più importanti per sentirsi in forma, quelle di correre, andare in palestra e andare in bicicletta sono tra le prime citate, ma tra le ultime effettivamente svolte dai cittadini (rispettivamente 33%, 31% e solo 27%). 

Camminare è l’attività ritenuta migliore per sentirsi in forma (da 4 intervistati su 10) e quella di gran lunga maggiormente svolta in tutte le 10 città (88%). Sorprende che correre sia in assoluto l’attività meno praticata in città, con la debole eccezione di Milano in cui arriva a un 17%, anche se nella correlazione con il benessere percepito chi corre si sente mediamente meglio rispetto agli altri. La praticano soprattutto gli uomini (per il 64%) e lo smog sembra essere la maggiore causa frenante.  Solo 1 intervistato su 3 va in bicicletta e qui la mancanza di piste ciclabili è la barriera più citata.  Le città che più amano pedalare sono Venezia, Milano e Trento.

Cuore Nutrition Academy nasce con l'obiettivo di elaborare e diffondere, grazie alla collaborazione con studiosi indipendenti, le più moderne conoscenze scientifiche, in tema di alimenti e principi nutritivi con potenziale protettivo nell'area del benessere cardiovascolare.

I principali campi di attività sono:

RICERCA, a supporto della ricerca scientifica di centri specialistici che lavorano nell'area nutrizionale e salutistica;
INFORMAZIONE SCIENTIFICA, per favorire l'aggiornamento medico scientifico sui temi di carattere nutrizionale per i medici di medicina generale e per gli specialisti
dell'area della nutrizione, della dietologia, della cardiologia, dell'ipertensione, della geriatria e della pediatria attraverso l'organizzazione di simposi o di corsi professionalizzanti che informano sulle più recenti acquisizioni scientifiche;
EDUCAZIONE AL CONSUMO ALIMENTARE RESPONSABILE, per promuovere a favore dei medici e delle dietiste campagne di comunicazione e di educazione sul consumo alimentare responsabile, attraverso la preparazione di materiale informativo o di forum tematici di aggiornamento su aree di interesse scientifico;
ADOZIONE DI CORRETTI MODELLI ALIMENTARI, per attivare eventi destinati al pubblico e accreditati da Società scientifiche d'eccellenza con l'intento di aprire un fronte tra salute e benessere, attraverso l'adozione di corretti modelli alimentari e stili di vita. Le ricerche di Cuore Nutrition Academy sono anche alla base dello
sviluppo del brand Cuore, che oggi annovera, oltre allo storico Olio Cuore, anche Maionese Cuore con acido linoleico e Sale Cuore Iposodico.

Per ulteriori informazioni visitare il sito cuorenutritionacademy.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso