Mercoledì, 25 Aprile 2018

Centri di cultura

Associazioni culturali, luoghi di incontro, centri di aggregazioni sono realtà importanti e spesso troppo poco raccontate di una città che tende a disperdere ed isolare!

Biblioteca-delle-Arti2La Biblioteca delle Arti nasce a Roma con Decreto Ministeriale nel 1995 come Biblioteca dell'Ufficio centrale per i beni ambientali, architettonici, artistici e storici. La Biblioteca e alcuni uffici del Ministero per i beni e le attività culturali ha sede nel complesso monumentale di San Michele a Ripa Grande, un lungo fabbricato che fiancheggia il Tevere, di fronte all'Aventino al quale è collegato dal ponte impropriamente detto Ponte Sublicio.

Leggi tutto...

CentrodiCultura2Quando il sole “la vince” sulle nuvole, il fine settimana si avvicina, e le ferie annuali sono ancora una chimera, si va alla ricerca, chiedendo ad amici e parenti o “smanettando” su internet, di un posto nelle immediate vicinanze della grande città dove poter trascorrere ore di relax, spensieratezza e divertimento. La campagna romana offre a “piene mani” posti con queste caratteristiche.  Uno di questi in particolare si trova addirittura all’interno del raccordo, uscita Via Nomentana. Si trova nel Parco Regionale Urbano di Aguzzano, gestito dall’Ente RomaNatura, ed ha la sua sede ne “la Vaccheria”.

Leggi tutto...

CNR1La Biblioteca Centrale “G. Marconi” è una delle quattro biblioteche afferenti al CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche. Si tratta della maggiore biblioteca scientifico-tecnica italiana nata nel 1927 quale Centro Nazionale di Riferimento per i “produttori” italiani di letteratura nell’ambito del programma europeo Eagle-Sigle e National Technical Information Service. Dal 1991 è anche Biblioteca Depositaria della Commissione dell’Unione Europea.

Leggi tutto...

sinagoga-roma-2Che cos’è ebraismo? E l’antisemitismo? Come si può spiegare la Shoah ai più piccoli? E poi a Roma esiste un Archivio Storico della Comunità Ebraica? Dare una risposta a tutti questi quesiti nonché preservare la memoria storica e combattere ogni forma di pregiudizio rappresenta “l’opera prima” del Centro di Cultura Ebraica che ha sede in Via Del Tempio, al civico 2. Il Centro è iscritto all’albo degli enti culturali riconosciuti dalla Regione Lazio.

Il Centro di Cultura Ebraica è dal 1974 il mezzo con cui la Comunità Ebraica romana si avvicina alla cittadinanza e la informa, in collaborazione con gli enti locali, attraverso mostre, spettacoli, progetti educativi, e interventi nelle scuole del proprio patrimonio storico, culturale e religioso sia della comunità ebraica stanziata sul territorio della capitale che su tutti quei temi di attualità che l’ebraismo “affronta” quotidianamente.

Leggi tutto...

AcademiaEgizia1L’Egitto e la sua cultura. I faraoni, le piramidi, il Nilo, il papiro, lo splendore di una civiltà raccontata per mezzo di libri di storia, romanzi, opere d’arte, documentari, film e guide turistiche. Un popolo per il quale sembra poco quello che fin qui si è detto e raccontato. Per ricercare qualche notizia in più, per approfondire argomenti di interessare culturale e sociale gli amanti degli egizi sanno che nel cuore di Roma nel lontano 1929, nella Casina dell’Orologio a Villa Borghese, nasceva la Reale Accademia Egiziana di Belle Arti.

Leggi tutto...

CentroStudi2A Roma, in Via della Lungara 10, a Palazzo Corsini nella sede dell’Accademia dei Lincei, si trova il Centro di Studi sulla Cultura e l'Immagine di Roma. Si tratta di un istituto, aperto alle istituzioni e agli studiosi italiani e stranieri, che si dedica attraverso ricerche, mostre, convegni e tante altre iniziative alla promozione e alla diffusione della cultura romana e internazionale del Rinascimento e del Barocco, della festa, dell’effimero e del giardino.

Leggi tutto...

ElsaMorante2A lei che è stata una scrittrice, una saggista, una poetessa e una traduttrice; a lei che è considerata da molti critici la più importante autrice di romanzi del dopoguerra; a lei che ha vissuto la sua infanzia nel quartiere popolare di Testaccio e a cui era già stata intitolata una biblioteca a Ostia, è stato dedicato, 15 aprile del 2011, anche un Centro Culturale: il Centro Culturale Elsa Morante.

Leggi tutto...

TempoVilla Borghese Casino di Raffaello di bilanci per la Casa del Cinema, che è diretta dallo scorso anno da Caterina d’Amico. E' stata proprio la direttrice artistica che ha presentato, alla presenza dell'assessore capitolino alla Cultura Dino Gasperini, all'assessore alla Cultura della Regione Lazio Fabiana Santini e alla dirigente del dipartimento della gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri Emma Parrelli, il resoconto degli ultimi 12 mesi della Casa del Cinema.

Leggi tutto...

ISTGIAP2I ciliegi che fioriscono ogni anno nei suoi splendidi giardini, l’ombra di una pagina di storia, Hiroshima e Nagasaki, che continua a mietere ricordi, la quotidianità raccontata attraverso le pagine dei libri di Banana Yashimoto, i ristoranti che servono sushi e sashimi, e poi l’11 marzo 2011 quando tutto si ferma e nulla, da quel momento in poi, sarà più come prima. E’ il Giappone, è la sua millenaria cultura, è la sua storia, è il suo essere anche un paese moderno.
A Roma, “all’altro capo del mondo”  rispetto a Tokyo e al  Fujiyama, nella zona di Valle Giulia, di fronte alla Facoltà di Architettura e vicino alla Galleria Nazionale d'Arte Moderna, dove hanno sede molte altre Accademie straniere, si trova l’Istituto Giapponese di Cultura in Roma.

Leggi tutto...

BibliotecaWWF4“Il WWF in Italia è nato nel 1966. Molta strada è stata fatta da quando, l’anno successivo, circa 800 soci, pagando all’epoca 1000 lire, presero in affitto l’Oasi del Lago di Burano, in Maremma, acquistandone i diritti di caccia. Una prima azione concreta a cui hanno fatto seguito tante altre.”

Leggi tutto...

Gian_Antonio_StellaIl tema della cosiddetta “antipolitica” è presente spesso sui giornali o nei programmi di informazione, per non parlare poi delle relative manifestazioni di piazza. Un tema così attuale non può che generare dibattiti, convegni ed incontri. Uno di questi, “Politica e antipolitica: come evitare che l'indignazione contro la casta alimenti il qualunquismo” è in programma lunedì 21 novembre, presso l'Auditorium dell'Ara Pacis.

Leggi tutto...

TantiPiazza_del_Campidoglio sono i luoghi tristemente abbandonati presenti a Roma. Luoghi anche con un passato importante o comunque non meritevoli di essere abbandonati ad un brutto degrado. Questo è il caso, ad esempio, dell'ex cinema Airone di via Lidia, situato nel quartiere Appio. Eppure, è recente l'annuncio in Campidoglio di un recupero e ristrutturazione dell'Airone.

Leggi tutto...

Manifesto_Roma_CapitaleSi parla spesso di riqualificazione e progetti urgenti per il decoro urbano. Molte volte i tempi sono lunghi o vi sono impedimenti di diversa natura ma, fortunatamente, ci sono episodi positivi. Uno di questi è la realizzazione del Centro Culturale “Elsa Morante” nella zona Laurentino.

Leggi tutto...

BibliotecaEuropea1Sui suoi scaffali sono presenti circa diecimila titoli, metà dei quali in inglese, francese, tedesco e spagnolo, con una piccola selezione di testi in polacco, slovacco e ungherese a cui si aggiunge una sezione per ragazzi con circa 800 libri dei più importanti autori europei per bambini, in lingua originale e in italiano. La sua collezione ha in previsione, comunque, nel lungo periodo di arrivare a 28 mila opere.

La Biblioteca Europea di Roma che custodisce questo interessante patrimonio culturale è stata “presentata”, cinque anni fa, il 23 ottobre del 2006, alla presenza del reporter polacco Ryszard Kapuscinski. E’ dislocata su uno spazio di circa 600 metri quadrati, prima occupati dalla biblioteca del Goethe Institut, la quale a sua volta ha fornito un fondo di quattromila titoli. Pertanto, la “nuova” Biblioteca ha trovato la sua collocazione in Via Savoia.

Leggi tutto...

musei_capitoliniRoma ha un patrimonio artistico e culturale unico, forse, al mondo. Sono tante le tappe obbligate per coloro che sono interessati a visitare la città. Roma è piena di musei, chiese, monumenti, ville, strade, e quasi tutti posseggono un gran valore dal punto di vista storico ed artistico. Non occorre soltanto stimolare il turismo, quello è sempre in salute, nonostante la crisi economica. Bisogna, invece, far conoscere ai giovani studenti romani le tante meraviglie della loro città e, allo stesso tempo, formare ed informare i loro insegnanti, che sono chiamati ad esercitare anche questo tipo di compito. Un valido aiuto è costituito da “Educare alle mostre, educare alla città”.

Leggi tutto...

patto_etico_artL’otto ottobre è stata inaugurata a Roma una nuova realtà! Un’interessante e frizzante iniziativa  che si chiama ‘Estrofficina’, nata da quattro donne romane che hanno espresso grande estro e creatività per  presentare la propria attività.  E la vivacità frizzante delle quattro creatrici di questo progetto, Ornella, Diana, Carla ed Emanuela, ha colpito nel segno.  Tutti gli intervenuti e, speriamo, tutti i prossimi aderenti!

Nel discorso iniziale in particolare una parola è stata significativa:’ armonizzare. Sì, armonizzare insieme tutte le  idee e i progetti di un gruppo, che si esprime principalmente in 4 ‘officine’ – Sociale, Multimediale, Formativa, Artistica - che a loro volta creeranno proseliti e seguaci. 
Per armonizzare intenti e propositi, ma anche realizzare fattivamente idee.  E ‘i prodotti’ del lavoro di queste officine già sono in atto.

Leggi tutto...

ennio_flaiano“Tutti i grandi libri sono stati letti e continuano a essere letti così. È più esatto dire che non si tratta di leggerli, ma di abitarli, di sentirseli addosso.” (da Ennio Flaiano, Frasario essenziale)

Ennio Flaiano, un uomo il cui nome è legato indissolubilmente a Roma. Alla Roma di ieri, che padroneggia tra cantieri, locali della “Dolce Vita” e strade trafficate; e alla Roma di oggi, che rende omaggio allo sceneggiatore, scrittore, giornalista, umorista, critico cinematografo, e drammaturgo dedicandogli targhe, centri culturali e biblioteche.

Leggi tutto...

campus_nuovo_sapienza1 Qualche volta occorrono settimane per far decollare un progetto, altre volte mesi, altre ancora addirittura anni. In alcuni casi le iniziative cadono nel dimenticatoio e se ne perde memoria. E forse, in questo caso, siamo di fronte ad un vero e proprio record. Infatti, erano quasi 50 anni (dal 1965) che si parlava del progetto di riqualificazione del Sistema Direzionale Orientale (SDO). D’altra parte, quello presentato al Campidoglio lo scorso 27 luglio dal Sindaco Alemanno, insieme a Luigi Frati, Magnifico Rettore dell’Università, e Fabrizio Ghera, assessore ai Lavori Pubblici e Periferie, non è un progetto qualunque, si tratta di un passaggio epocale che unisce alla realizzazione di un nuovo, modernissimo, campus universitario, un grande intervento di riqualificazione del SDO e di buona parte del quartiere Pietralata. Inoltre, sembra potersi concretizzare un’idea paventata già nel 1965, ovvero la delocalizzazione parziale di ministeri ed uffici all’interno della capitale.

Leggi tutto...

libreriaNel cuore della Capitale, in via IV Novembre, nelle immediate vicinanze di Piazza Venezia si trova lo stabile che fu edificato a partire dalla fine del Cinquecento su iniziativa del Cardinale Michele Bonelli sede non solo della Provincia di Roma ma anche di una delle Biblioteche più ricche della Capitale specializzata nella documentazione della storia locale.

Nasce nel 1912 e si configura sin da subito come la biblioteca specializzata in storia, arte, tradizioni popolari, costume, e territorio della provincia di Roma, ai sensi del Regolamento approvato con Deliberazione Consiliare n. 9 del 17 settembre 2003.

Leggi tutto...

Biblioteca1Volumi catalogati, incasellati su scaffali impolverati e ampi saloni ordinati dove il silenzio e scalfito, ogni tanto, dal ticchettio dei tacchi di qualche studioso o visitatore che si muove alla ricerca di un particolare e antico tomo. Luoghi che vivono e respirano di cultura. Giganti di una storia passata e presente raccontata attraverso altre migliaia di storie scritte e impresse sulle pagine di quei volumi che “intasano”, mostrandosi sapientemente, gli scaffali delle biblioteche.

Leggi tutto...

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso