Venerdì, 23 Febbraio 2018

fontana_tartarugheQuesta bellissima e signorile villa romana ha il simbolo più romantico che si possa immaginare: un cuore.
E questo simbolo non è casuale, visto che, se guardate bene la cartina, vi accorgerete che Villa Borghese ha prorpio la forma di un cuore: il cuore verde di Roma, recita lo slogan. Se vi capita di farci una passeggiata vi accorgerete subito che è un luogo davvero magico.

piazza_sienaViali alberati che portano a fontane che sembrano incantate, tra le quali spicca la fontana del Cavalli Marini sul viale omonimo: bellissima con i suoi quattro cavalli rampanti dalla coda di tritone si vede già entrando da Porta Burghesia. Alberi secolari importati dalla Cina nella Valle dei Cani, dedicata al gioco e alle passeggiate in libertà dei nostri amici fedeli. Giardini all'italiana con bassi labirinti e fontane al centro, spettacolari e tenuti con la massima cura. Uccelliere, ormai inutilizzate, che si stagliano contro il cielo azzurro e che ricondano antiche battute di caccia per i nobili dell'epoca. E ancora luoghi da sogno, come il Giardin del Lago, un vero gioiello nel cuore di Villa Borghese, con il suo romantico laghetto attraversato da barchette a remi, statue di ninfe e satiri avvolti dall'edera e fontanelle nascoste, o il Parco dei Daini, anche questo dedicato anticamente alla caccia e diventato un luogo ideale per una passeggiata o, perché no, una partita di pallone con gli amici nel campo grande centrale utilizzato da anni per i tipici incontri calcistici tra colleghi.

Ma c'è di più. Villa Borghese è anche un luogo mondano. Lo diventa in particolare ogni anno quando a Piazza di Siena viene organizzato il tradizionale Concorso Ippico o la parata dei Carabinieri a cavallo, con la partecipazione del Presidente della Repubblica ed altre figure di spicco del mondo della politica.
E’ un luogo di cultura grazie al magnifico Museo Borghese, un tempo Villa Borghese Pinciana appartenente al noto Scipione Borghese, con le sue eccezionali sculture del Bernini e del Canova, le opere pittoriche di Raffaello, Caravaggio e Tiziano, e le numerose mostre che vengono allestite durante l'anno. O grazie ancora alla Casa del Cinema, con le sue mostre fotografiche e le originali proiezioni d'autore, e il Museo Civico di Zoologia fino, ai confini del parco, la magnifica Villa Giulia.
Ma è anche un luogo di divertimento, grazie al Bioparco, dove i bambini possono vedere dal vivo gran parte degli animali che ormai conoscono solo in TV, grazie al tradizionale trenino, che fa il giro di tutta la villa, carico di turisti e grazie al Cinema dei Piccoli, una vera istituzione per non perdere nemmeno un cartone animato.
Non si può poi dimenticare il Silvano Toti Globe Theatre, il teatro shakespeariano ricostruito esattamente come l’originale, dove, nei mesi estivi, vengono riportate sul palco tutte le opere del grande scrittore e poeta inglese secondo i canoni della sua epoca.

Insomma, se siete di Roma o non lo siete Villa Borghese è un luogo che dovete visitare, girare, conoscere e non basta una sola passeggiata per apprezzarne tutte le atmosfere e conoscerne tutte le sfaccettature.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti, ad esempio per un compleanno, scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure i regali last minute

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso