Giovedì, 14 Dicembre 2017

PerRoma_-_Piazza_di_S._Silvestro arrivare a via del Corso in tanti sono obbligati a passare per piazza di San Silvestro, un punto importante per la viabilità. Pochi, tuttavia, potrebbero prestare attenzione a questa piazza, indaffarati come sono a recarsi nelle strade dello shopping o, magari, a piazza del Popolo. Eppure, la piazza ha una storia di un certo rilievo che si rapporta alla storia dell'arte.

Il suo nome deriva dalla chiesa di San Silvestro in Capite fondata, nell' VIII secolo, dai pontefici Paolo I e Stefano II. Parecchi gli interventi di restauro, il più rilevante quello del 1594, realizzato da Carlo Maderno e Francesco da Volterra, che si può definire praticamente una ricostruzione. Nell'attico vi sono le statue di San Silvestro e Santo Stefano ed anche la raffigurazione a rilievo della testa di Giovanni Battista. Accanto alla chiesa venne costruito un monastero che ospitò i benedettini e suore Clarisse. Successivamente al 1870, divenne un vero e proprio edificio statale adibito poi a Palazzo delle Poste e Telegrafi. Altri cambiamenti si registrarono durante il periodo fascista, con la realizzazione di Palazzo Marignoli e Palazzo dei fratelli Bocconi, divenuto dopo diverso tempo “La Rinascente”.
La piazza è importante anche dal punto di vista urbanistico con la presenza di capolinea di bus. Tutto ciò è cambiato, quest'anno, con l'approvazione del progetto di pedonalizzazione, che prevede lo spostamento dei mezzi pubblici, la rimozione delle barriere architettoniche, nuove illuminazioni e lavori di ripavimentazione. Tale novità ha sollevato polemiche a causa delle modifiche di percorso dei bus, ma anche curiosità per la riqualificazione della zona.
La piazza sembra proprio non trovare mai serenità, ed i cambiamenti radicali sembrano fare parte del suo destino.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso