Martedì, 24 Ottobre 2017

spaghetti_cacioE' un piatto facilissimo, velocissimo e per tutte le stagioni. E' la ricetta tipica dell'ultimo momento, della spaghettata improvvisata tra amici o della cena fatta in famiglia dopo una lunga giornata di lavoro.
La sua migliore caratteristica e il suo peculiare gusto sono determinati dal “Cacio”, che altro non è che il pecorino romano DOP, che deve essere abbondante e “vestire” letteralmente lo spaghetto per dargli il massimo del gusto.

Ingredienti per 4 persone:
400 g di spaghetti
200 g di pecorino romano grattugiato
pepe nero

Preparazione:
Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata. Scolateli in uno scolapasta poggiato su una ciotola o una pentola, in modo da poter recuperare l'acqua di cottura. Appena scolati metteteli in una insalatiera e aggiungete subito il pecorino girando velocemente. Aggiungete anche 1 o 2 cucchiai dell'acqua di cottura ancora bollente per far sciogliere bene il formaggio e fare in modo che aderisca bene agli spaghetti. Cospargete quindi il tutto di abbondante pepe nero, meglio se grattato lì per lì. Girate ancora e servite caldo.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso