Venerdì, 20 Aprile 2018

Ti potrebbe anche interessare

Max Paiella Ecco il programma di Aprile del River Side 

 

Sabato 14 Aprile
GALILEO – QUEEN TRIBUTE BAND
Jordan Trey: singer
Marco Giuliani: guitarist
Anais Noir: bassist

Queen Tribute Band, che include nel proprio show i grandi successi dei Queen, dal primo album omonimo del 1973 fino a Made in Heaven (1995).
Assoluta fedeltà nel sound e nella presenza scenica, per ricordare e onorare degnamente la grande Rock band capitanata dal leggendario Freddie Mercury.
La voce del frontman Jordan Trey, così vicina a quella del leader dei Queen, è il punto di forza dei Galileo e di altri progetti correlati con i quali gli stessi musicisti collaborano.

Giovedì 19 Aprile
RIVERSIDE JAM SESSION
Giovedì 19 Aprile nuovo appuntamento con “Riverside Jam Session” con la resident band composta da Dario Esposito alla batteria, Fabiana Testa alla chitarra e Martina Bertini al basso che continua a dare vita a serate di musica sempre diversa senza limiti di stile e genere. A loro si uniscono di volta in volta altri musicisti e special guest presenti in sala creando sonorità uniche originali e non ripetibili. Durante le serata proponetevi per salire sul palco per una Jam Session memorabile in cui potreste ritrovarvi a suonare con artisti affermati.

Venerdì 20 Aprile
I SANTI BEVITORI
La musica de I Santi Bevitori appartiene ad un cantautorato fatto di folk, pop e rock. Nel 2014 si sono presentati sulla scena romana con l’Ep d’esordio “Presto verremo alle mani”. Trasmessi da Radio Rock 106.6, sono stati ospiti di Ernesto Assante su Repubblica.it, hanno partecipato a Musicultura e Paola Turci li ha premiati nel Capitalent 2015 di Radio Capital, facendo sbarcare il loro brano “Un giorno alle poste” su frequenze nazionali e su Capital TV. Hanno aperto per Tonino Carotone, Il Muro del Canto, Raphael Gualazzi. Il nloro primo disco “È stato errore umano!”, preceduto dal singolo “Esterina”, è uscito a Ottobre 2016, e lo hanno portato in giro per tutto il 2017. Al momento, tra un palco e l’altro, si divertono a creare della nuova musica. Loro sono Luca, Lucio, Walter, Yuri e Alessandro..

 

Sabato 21 Aprile
RINO GAETANO BAND
Alessandro GreyVision: voce, chitarra acustica e percussioni
Ivan Almadori: voce e chitarra acustica
Michele Amadori: pianoforte, tastiere e voce
Fabio Fraschini: basso
Alberto Lombardi: chitarra elettrica e voce
Marco Rovinelli: batteria

Il 21 Aprile a grande richiesta ritorna, al Riverside, la Rino Gaetano Band la cover band (gestita da Anna Gaetano, sorella del cantautore) che presenta i più grandi successi di un artista da sempre fuori dagli schemi e oggi più attuale e seguito che mai. Uno spettacolo imperdibile per i fan del compianto artista ma non solo…

Giovedì 26 Aprile
ELEONORA BIANCHINI presenta il suo album “SURYA”
Marco Siniscalco: basso
Alessandro Marzi: batteria
Enrico Zanisi: piano
Franco Ventura: chitarra
Neney Santos: percussioni

La compositrice e cantante Eleonora Bianchini presenterà giovedì 26 Aprile al Riverside il suo quinto album venerdì 23 marzo il quinto album : “SURYA” pubblicato da Filibusta Records.
Un disco cantautorale e cosmopolita, dagli arrangiamenti sofisticati e dalle atmosfere intime, che comprende le sonorità dei Paesi in cui Eleonora Bianchini ha vissuto: dall'America Latina, all'India, agli Stati Uniti, fino al ritorno in Italia.
Nominata nel 2016, al Jazzit Award, tra le migliori voci femminili italiane, Bianchini vanta un grande curriculum internazionale tra collaborazioni, attività concertistica e docenza musicale. Attraverso i lunghi periodi di permanenza all'estero tra Boston, New York, Quito (Ecuador) e Channai India), Eleonora ha potuto incontrare e collaborare con grandi artisti tra cui Danilo Perez, Rosa Passos,
Eva Ayllon, Oscar Stagnaro, Mark Walker, Jamey Haddad, e tanti altri. Diplomata al Berklee College of Music di Boston e specializzata in Canto Jazz al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, Eleonora Bianchini giunge alla composizione di questo quinto lavoro dopo i primi due dischi
“Como un aguila en lo alto” e “Esperare” prodotto dall'Università di Quito, e i due album “Dos” e “In Sight” del suo duo “Dos” formato insieme al contrabbassista Enzo Pietropaoli. “Surya” nella mitologia indiana è il Dio del Sole e, come titolo dell'album, va a rappresentare l'illuminazione, la guida spirituale interiore. Attraverso il carattere intimista delle composizioni origininali,
appare evidente la spiccata vena autorale di Bianchini, unita alla ricerca di arrangiamenti raffinati con sonorità che oscillano dal rock acustico, al jazz, al pop, alla tradizione latinoamericana.
Accanto a lei, nel disco, il noto bassista Marco Siniscalco e il batterista Alessandro Marzi che hanno collaborato anche alla stesura degli arrangiamenti. Special guests, il pianista Enrico Zanisi, il chitarrista Franco Ventura, il percussionista Neney Santos e il violinista Marcello Surignano.
Oltre a raccontare un percorso di evoluzione esistenziale, il nuovo lavoro rappresenta un crocevia delle esperienze musicali raccolte durante i suoi lunghi viaggi.


Venerdì 27 Aprile
STEFANO DI BATTISTA & NICKY NICOLAI

L'incantevole e vibrante voce di Nicky Nicolai, accompagnata dall'estro di Stefano di Battista e il suo quartetto saranno protagonisti venerdì 27 aprile al Riverside. Il loro vasto repertorio spazia dal disco Mille Bolle Blu, alle canzoni di Nicky Nicolai, alle composizioni di Lucio Dalla, suonate da Stefano Di Battista, ai brani del repertorio 'La Musica Insieme" scritto a quattro mani da Erri De Luca e Stefano Di Battista. Insomma un viaggio tra le canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana da Mina a Gabriella Ferri, da Nancy Sinatra a Eduardo De Crescenzo a Ornella Vanoni, passando per The Archies e Nina Simone. Ma anche
canzoni che raccontano il mare, l’amore, il mondo là fuori. Canzoni che fanno che portano inedite sonorità jazz e affondi mediterranei evocati dal calore avvolgente e unico della voce di Nicky Nicolai.

Sabato 28 Aprile
EDO SPARKS KEEP MUSIC ALIVE
BRIT SATURDAY

Serata di stampo anglosassone al Riverside sabato 28 aprile. Il Brit Saturday di Keep Music Alive vedrà alternarsi sul palco diversi interpreti per un'unica serata di grande musica all'insegna del Brit Pop. Sul palco gli artisti proporranno pezzi originali e cover, spaziando dalle le atmosfere più acustiche classiche delle sonorità d'oltremanica anni '90, fino a beat e sonorità più ricercate, in un intreccio di armonie e chitarre. Sul palco: Claire Audrin, Edo Sparks, Martina Corsini e tanti altri.

 

Viale Gottardo 12 (piazza Sempione)
http://www.riverside-rome.com/ Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ingresso a partire dalle 19.00- inizio concerto ore 22.00
Prenotazioni Tel. +39 338-3625343 / +39 06 86 89 07 60

 

 

 

 

Fonte: Ufficio stampa: Marina Luca

 

 

 

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti, ad esempio per un compleanno, scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure i regali last minute

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso