Venerdì, 20 Aprile 2018

Ti potrebbe anche interessare

ritrattiRITRATTI DI FAMIGLIA NEL CINEMA GIAPPONESE dal 16 gennaio al 22 marzo 2018
proiezioni ore 17.00 e 19.00 – Film in V.O. con sottotitoli in italiano - ingresso libero -
Istituto Giapponese di Cultura
Via Antonio Gramsci, 74

Otto lungometraggi per otto storie che raccontano il comune desiderio di giovani, adulti e anziani di formare o ricostituire un nucleo familiare felice o quanto più normale possibile, nonostante le prove e le difficoltà cui la vita spesso li sottopone, e nonostante i legami interni delle famiglie giapponesi siano spesso condizionati da pressioni o aspettative sociali che non facilitano la comunicazione. Ogni ritratto di famiglia porta sullo schermo fragilità, sogni e speranze dei vari protagonisti, che reclamano il diritto a vivere pienamente gli affetti ed esternare i propri sentimenti.

 

RITRATTI DI FAMIGLIA NEL CINEMA GIAPPONESE 16 gennaio – 22 marzo 2018 proiezioni ore 17.00 e 19.00 – Film in V.O. con sottotitoli in italiano
ingresso libero

Dopo gli indimenticabili ritratti di famiglia del cinema di Ozu, come sono state rappresentate sul grande schermo preoccupazioni, ansie e ambizioni dei nuclei familiari giapponesi?
Relazioni extra-coniugali, divorzi, casate unite in nome di una tradizione da tramandare, famiglie che ritrovano la tenerezza degli affetti dopo vicende dolorose: la rassegna presenta una serie di situazioni familiari che, se da una parte tengono conto della specificità della famiglia e società giapponese, dall’altra propongono temi e problematiche universali, in cui tutti possono rispecchiarsi.


Otto lungometraggi per otto storie che raccontano il comune desiderio di giovani, adulti e anziani di formare o ricostituire un nucleo familiare felice o quanto più normale possibile, nonostante le prove e le difficoltà cui la vita spesso li sottopone, e nonostante i legami interni delle famiglie giapponesi siano spesso condizionati da pressioni o aspettative sociali che non facilitano la comunicazione. Ogni ritratto di famiglia porta sullo schermo fragilità, sogni e speranze dei vari protagonisti, che reclamano il diritto a vivere pienamente gli affetti ed esternare i propri sentimenti.


I registi chiamati in causa - Yoshimitsu Morita, Jun Ichikawa, Yuzo Asahara, Joji Matsuoka, Shinichiro Sawai, Shinji Somai, Kazuo Kuroki e Yoji Yamada - offrono nei film selezionati per la rassegna, quasi tutti in 16mm e con sottotitoli in italiano, una prospettiva di osservazione personale delle dinamiche familiari, oltre a sollecitare nel pubblico stimolanti processi comparativi con le realtà storico-sociali e le categorie antropologiche o

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti, ad esempio per un compleanno, scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure i regali last minute

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso