Martedì, 24 Ottobre 2017

Ti potrebbe anche interessare

terremoto romaI social network sono impazziti, #terremotoroma è stato su Twitter l’argomento del pomeriggio, Facebook è stato preso d’assalto sulle news dell’ultimo minuto. Che cosa è successo? Ieri Roma ha tremato insieme ai castelli, per una scossa di terremoto di 3.5 gradi della scala Richter.

L’epicentro è stato registrato nei pressi di Monteporzio Catone, a 12 km di profondità e l’intensità del sisma è stata modesta, 3.5 gradi della scala Richter, la protezione civile ha assicurato che non ci sono danni a persone o cose.
Diverse le zone di Roma e i romani che hanno avvertito il sisma in particolar modo nei piani alti dei palazzi della capitale.
Le immagini recenti dell’Emilia sono ancora fresche, così come sono indelebili quelle dell’Abruzzo del 2009, basta questo per farci spaventare.
Ci hanno poi sempre detto che Roma non è sismica e la maggior parte di scosse recenti che abbiamo avvertito avevano degli epicentri in altre regioni. Era tempo invece che l’epicentro non era così vicino a casa nostra.

Sembra infatti che il secolo scorso nella zona dei castelli la terra ha tremato nel 1981, nel 1990, e il più forte è stato quello del 1927 con epicentro tra Nemi e Genzano con una magnitudo di cinque gradi.
Non è da dimenticare che questa zona laziale è una zona vulcanica, e che i terremoti tettonici come l’Emilia e l’Abruzzo nella nostra regione non ci sono mai stati.
Il consiglio che possiamo dare è quello di cercare di documentarsi su cosa fare in caso di terremoto, e cercare per quanto possibile di non entrare nel panico.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti, ad esempio per un compleanno, scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure i regali last minute

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso