Mercoledì, 17 Gennaio 2018

Ti potrebbe anche interessare

Spettacoli

La stagione è iniziata! Le recensioni delle migliori proposte in cartellone messi in scena nei migliori teatri della Capitale. Recitazione, danza, musica e rassegne per celebrare lo spettacolo dal vivo nella Città Eterna.

ornella vanoniÈ una delle cantanti più amate in Italia, la sua voce è inconfondibile e i suoi brani hanno fatto da colonna sonora a generazioni , lasciando immutato il loro fascino. Stiamo parlando di Ornella Vanoni, che il 26 marzo 2015 sarà sul palco del Teatro Olimpico per mettere in scena l’ultima tournèe della sua carriera: “Un filo di trucco un filo di tacco …l’ultimo tour”.

C’è un filo di malinconia a pensare all’ultima tournèe di una cantante, poi se si tratta di Ornella Vanoni è un concerto evento!
Uno spettacolo a metà tra un concerto e un recital, in cui musica e teatro si fondono. Da una parte la grande interpretazione dei brani del suo ultimo album, “Meticci (Io mi fermo qui)”, e dei grandi classici, dall’altra parte non mancheranno i racconti dei suoi 80 anni di vita.
L’appuntamento romano con Ornella Vanoni è il 26 marzo 2015, al Teatro Olimpico!

billy-elliott-180x240Dal 5 maggio al 17 maggio 2015 nel palco del Teatro Sistina, ci sarà uno dei musical più attesi di questa stagione: Billy Elliot.

Il Teatro Sistina conclude la stagione teatrale alla grande, con un gran finale. Dal 5 maggio 2015 ospiterà la prima italiana dell’amatissimo musical Billy Elliot, con le musiche di Elton John con un allestimento dall’atmosfera internazionale, firmato da Massimo Romeo Piparo.

“il giovane Billy ama la danza e in una Inghilterra bigotta targata Thatcher, l’Inghilterra delle miniere che chiudono, dei lavoratori in rivolta, deve tristemente fare i conti con un padre e un fratello che lo vorrebbero veder diventare un pugile. L’amore, la passione, la voglia di farcela trionfano, così come l’amicizia tra adolescenti riesce a far superare ogni discriminazione di orientamento sessuale”.
C’è grande attesa per questo spettacolo, ma soprattutto c’è grande curiosità nel sapere chi sarà il giovane Billy Elliot italiano? Non vi rimane che scoprirlo andando al Sistina dal 5 al 17 maggio 2015! Assolutamente da non perdere!

cirque eloizeDal 24 marzo al 5 aprile 2015 nel palco del Teatro Brancaccio, ci sarà uno spettacolo che va oltre il linguaggio universale del circo: il Circo Eloize ID!

Dopo la grande rivoluzione apportata dal Cirque du Soleil al mondo del circo, ora il Cirque Eloize si è spinto oltre, realizzando uno spettacolo innovativo mai visto prima.

Energia allo stato puro, acrobazie, Break Dance e Urban Bike, questo e molto altro proporrà il Cirque Eloize al pubblico romano.
Ambientato nelle strade di una metropoli contemporaneo con una colonna sonora underground, lo show ID vi lascerà a bocca aperta.

Al Cirque Éloize abbiamo sempre creato i nostri spettacoli grazie all’incontro tra artisti dai diversi orizzonti creativi, favorendo da sempre un approccio artistico multidisciplinare, arricchito dall'internazionalità del cast. Questo spettacolo non costituisce un’eccezione: 16 artisti sul palco e 12 discipline circensi diverse per scoprire in modo del tutto nuovo il mondo della urban dance, della breakdance e dell’hip hop. Ho inventato questo mondo nel cuore di una città in cui le immagini onnipresenti fanno perdere ogni punto di riferimento”.

Se volete passare una serata all’insegna dell’energia pura, l’appuntamento con il Cirque Eloize è dal 24 marzo al 5 aprile 2015 al Teatro Brancaccio! Da non perdere!

enrico montesanoSino al 25 gennaio 2015 nel palco del Teatro Sistina, ci sarà Enrico Montesano con lo spettacolo “C’è qualche cosa in te”.

Enrico Montesano è tornato in un ambiente per lui naturale, e questa volta lo fa con uno spettacolo che è un vero e proprio omaggio alla commedia musicale italiana e agli autori di quelle canzoni.
I protagonisti sono Nando , il custode del deposito di costumi e la giovane Delia una impertinente ragazza volitiva ed ironica.
Delia con l’impertinenza tipica dei giovani “si intrufola curiosa tra i costumi. Si chiama Delia! “Ah! Come Delia Scala!” Esclama compiaciuto Nando… “Delia chi?” risponde la giovane Delia. Davanti alla risposta della giovane, che denuncia la sua totale ignoranza in materia, Nando si infastidisce e in malo modo la scaccia! La ragazza ritorna agguerrita, per rifarsi. Inizia in tal modo un rapporto fatto di dispetti, battibecchi e sfide tra Delia e Nando, rapporto che li porta sin dal primo momento ad indossare dei costumi del deposito, i quali hanno una particolare prerogativa: sono magici! Chi li indossa canta, balla e recita alla perfezione”…. Come andrà a finire? Non vi rimane che andare al Teatro Sistina, Enrico Montesano vi aspetta sino al 25 gennaio 2015!

famiglia addamsÈ uno degli spettacoli più attesi del 2015 a Roma, nel palco troviamo Elio e Geppi Cucciari, in una versione inedita. Vi ricordate Morticia e Gomez? Si proprio loro, la coppia gotica più famosa della televisione! Bene, ora li ritroviamo al teatro e interpretarli ci saranno i due famosi artisti italiani!

La versione teatrale della Famiglia Addams è approdata nel 2009 a Broadway ottenendo un grandissimo successo. Da ottobre 2014 è arrivatain Italia con la regia di Giorgio Gallione e le musiche originali di Andrew Lippa! Nel ruolo di Morticia e Gomez, ci sono Elio e Geppi Cucciari!
La celebre famiglia noir, nata negli anni trenta dalla matita di Charles Addams, ha avuto poi una grande fortuna televisiva, per l’umorismo eccentrico e nuovo.
L’appuntamento romano con la Famiglia Addams è all’Auditorium della Conciliazione dal 4 al 22 febbraio 2015! Da non perdere!

VASCO ROSSIVasco Rossi, idolo canoro e cantautore tra i più amati dalle giovani generazioni, sarà in concerto negli stadi d’Italia in una nuova tournée estiva Live Kom 014 per regalare ai suoi innumerevoli fan tanta musica e tante fantastiche canzoni. Tornerà a cantare prima a Roma, allo stadio Olimpico nei giorni 25, 26 e 30 giugno e poi a San Siro a Milano. I suoi concerti non si possono perdere, nell’immenso spazio degli stadi, dove si è esibito per primo, centinaia di giovani cantano in coro, i testi scolpiti nella mente esaltandosi insieme in una specie di identificazione spirituale.

Leggi tutto...

TRISTANO E ISOTTA DEFIl 13 giugno a Roma, Auditorium Conciliazione, in prima assoluta è proposto lo spettacolo “Tristano e Isotta – Eros e Thanatos – una fiamma senza tempo” Si tratta di un film-concerto, ovvero una rivisitazione in chiave moderna della tormentata storia d’amore fra Tristano e Isotta, uno dei più affascinanti romanzi della letteratura cortese nati durante il Medio Evo.

Leggi tutto...

Massimo Ranieri 1defMassimo Ranieri va in scena al Teatro Olimpico di Roma dal 13 al 25 maggio con un nuovo spettacolo musicale e teatrale “Viviani Varietà”, opera che ricorda la nascita del varietà napoletano che è legato alla maschera di Pulcinella, alla gente di Napoli, ai suoi vicoli, alla bellezza del suo folklore. Satira, storia, musica e canzoni fanno da cornice alla bravura del protagonisti e alle eccellenti esibizioni del cast scelto con molta accuratezza e diretto da Maurizio Scaparro.

Leggi tutto...

VelosoUn gradito ritorno quello di Caetano Veloso che dopo Torino, Padova e Milano concluderà a Roma, all’Auditorium della Conciliazione il 7 maggio, il suo “Abraçaço Tour 2014”.
Uno dei più autorevoli cantanti dell’America Latina, nativo dello Stato di Bahia, e famoso per aver fatto conoscere al mondo la musica brasiliana dalle sue origini alla sua evoluzione.

Leggi tutto...

BuBBles2Dal 22 aprile al 4 maggio, Marco Zoppi famoso illusionista, presenta al teatro Vittoria di Roma, “Bubbles”, lo spettacolo che ci fa entrare nel magico mondo delle bolle di sapone.
Si tratta di una forma di esibizione molto originale che si è affermata nel tempo come forma di arte ludica che conduce il pubblico in una dimensione fantastica ove tutto è possibile, trasformabile con l’immaginazione. Bolle di sapone di ogni forma e colore che prendono vita e come per magia si confondono in giochi di musica e luci con gli elementi della natura per creare fenomeni apparentemente inspiegabili che prendono vita di fronte agli occhi meravigliati dello spettatore.
Un clima poetico e surreale, dove il numero di magia non è fine a sé stesso ma serve a creare una vasta gamma di emozioni e suggestioni.

Leggi tutto...

MAX GIUSTI 1E’ un Max Giusti del tutto nuovo, lontano da quello dei pacchi in tv, il Max che ci chiama ad assistere al teatro Sistina allo spettacolo Di padre in figlio dal 1° fino a domenica 13 aprile con tanta musica, battute, imitazioni. Dopo una lunga attività televisiva come attore, conduttore, showman, molto amato dal pubblico, Max Giusti torna in scena con una piacevole commedia musicale scritta da lui stesso con la collaborazione di Andrea Lolli e Claudio Pallottini. Vuole far divertire con uno step in più, abbandonando la veste tipicamente comica per trattare il tema dei sentimenti familiari e del complesso rapporto tra padre e figlio. Il progetto teatrale infatti, tra il comico e il serioso, nasce dalla domanda: quando si smette di essere figli e si diventa genitori?, quando si ha ancora un papà e anche un figlio, e si sta in mezzo a due generazioni?

Leggi tutto...

Riccardo III seconda immagineDal 25 marzo al 6 aprile al teatro Argentina, Alessandro Gassman è attore e regista del Riccardo III di Shakespeare, di cui si ricorda l’eccezionale interpretazione del padre Vittorio nel 1968.
Gassman affronta il capolavoro shakespeariano per la prima volta dopo l’incontro con Vitaliano Trevisan che ne ha curato l’adattamento. Gassman ci racconta di aver avuto sempre timore di cimentarsi con questo testo classico per il suo linguaggio a volte oscuro e arcaico e quindi per la difficoltà di rendere comprensibile attraverso la recitazione la componente poetica ed emozionale di questa grande opera, nonché di confrontarsi spontaneamente con la gigantesca ombra familiare.

Leggi tutto...

RENZO ARBORE 1Da sabato 22 marzo a domenica 30 marzo Renzo Arbore incontra il pubblico romano con un grande ritorno al teatro Sistina per un concerto che non mancherà di stupirci per la grande professionalità, simpatia e vivacità. Profondo conoscitore di tutta la musica, appassionato della canzone napoletana in particolare, del jazz e del clarinetto, volto della radio e televisione, cantautore e sceneggiatore, Arbore ha costruito un’orchestra da sogno, l’orchestra italiana per rilanciare l’immagine dell’Italia all’estero attraverso la canzone napoletana classica.

Leggi tutto...

Antonello VendittiAntonello Venditti, cantautore romano, interprete famoso e appassionato di splendide canzoni, torna a meravigliare i suoi fan annunciando su Facebook un concerto nella sua amata città.

Leggi tutto...

Sugar1Continua l’epopea della commedia musicale, con lo spettacolo teatrale Sugar dal 25 febbraio al 2 marzo, ispirato al film americano “A qualcuno piace caldo” del 1959, di Billy Wilder con Marilyn Monroe, Tony Curtis e Jack Lemmon. A 50 anni dalla sua morte il mito di Marilyn è inalterato e vive nella memoria della cinematografia mondiale. Per ricordarla Francesco Bellone porta a teatro il celebre film cercando di riprodurre la stessa atmosfera e allegria con un cast spumeggiante di ottimi interpreti. Justine Mattera nelle vesti di Sugar, Christian Ginepro (Jerry) e Pietro Pignatelli (Joe) formano un trio brillante che dimostra doti e talento. Le musiche sono di Jule Styne. Il film trasformato in musical nel 1972 debuttò a Broadway ottenendo un enorme successo. Conquistò un Oscar per i migliori costumi e 3 Golden Globe per il miglior film, migliore attore e migliore attrice. Definito tra i più bei film comici del cinema è una commedia leggera intrisa di battute pungenti e divertenti equivoci, una satira mai volgare, con una Marilyn splendida in una delle sue più riuscite interpretazioni. La rivisitazione teatrale rimane fedele allo spirito del film; è un concentrato di comicità e musica.

Leggi tutto...

SETTE SPOSE X SETTE FRATELLIMassimo Romeo Piparo, nuovo direttore artistico del teatro Sistina di Roma, regista e produttore di grandi spettacoli teatrali e televisivi, reduce dal recente successo di My Fair Lady e Rugantino, firma il musical Sette spose per Sette fratelli che andrà in scena fino a domenica 16 marzo, nel 60° anniversario dell’uscita del film omonimo statunitense diretto da Stanley Donen. Il film prodotto dalla MGM diventò famoso per le coreografie che ne fecero uno dei musical più amati del cinema. Nel 1955 vinse un Oscar per l’indimenticabile colonna sonora e 4 nomination, per la sceneggiatura, per la fotografia, per il miglior film e miglior montaggio. Dopo una attenta selezione, sono stati scelti protagonisti dello spettacolo, la coppia Flavio Montrucchio e Roberta Lanfranchi, già attori affermati avendo interpretato celebri musical. Volti noti al pubblico televisivo e molto idonei a calarsi nei ruoli dell’affettuoso Adamo e della dolce ma energica Milly, eroi di una storia semplice e delicata che scorre come una favola. Sette fratelli, rozzi boscaioli vivono nella quiete della loro casa fra i boschi e le montagne di un piccolo villaggio.

Leggi tutto...

MOLIERE1La fondazione Sipario Toscana presenta dal 23 gennaio al 2 febbraio al Teatro Parioli di Roma il Borghese Gentiluomo di Molière.

Massimo Venturiello è regista e attore nel ruolo di Monsieur Jourdain e Tosca sua compagna anche nella vita è la sua battagliera consorte e insieme compongono un sodalizio artistico di grande qualità.
Il testo scritto da Molière per compiacere il re Sole e rappresentato per la prima volta alla corte di Luigi XIV nel 1670, è una simpatica commedia in musica, una pungente satira della società del suo tempo. Il lavoro teatrale si snoda con ritmo intenso e offre elementi di grande suggestione e spunti farseschi di grande effetto comico, attraverso le musiche di Germano Mazzocchetti, le coreografie di Fabrizio Angelini, le scene di Alessandro Chiti e i costumi di Santuzza Calì.

Leggi tutto...

ghost1L’indimenticabile film Ghost Fantasma del 1990 viene proposto in versione musical al teatro Brancaccio dal 22 gennaio al 9 febbraio. Lo spettacolo viene adattato e ispirato alla pellicola americana omonima diretta da Jerry Zucker di grande successo che ha commosso e intenerito intere generazioni. La critica gli ha riconosciuto numerosi premi internazionali, 2 premi Oscar per la migliore sceneggiatura e migliore attrice non protagonista e una nomination per la bellissima colonna sonora Unchained Melody che rimane un classico nella storia della musica.

Leggi tutto...

CHIARASTELLA1Un appuntamento speciale e molto atteso, quello del 5 e 6 gennaio al Parco della Musica di Roma per assistere allo spettacolo “ChiaraStella” del maestro Ambrogio Sparagna che ha sempre fatto registrare una grande partecipazione di pubblico, per vivere l’autentico spirito del Natale con i canti e musiche dell’antica tradizione popolare. Ci aspetta una grande occasione per ascoltare la musica semplice del popolo che nasceva spontanea dal cuore e dalle difficoltà della vita quotidiana, una musica in genere non scritta ma di tradizione orale le cui origini si perdono nella notte dei tempi.
Ambrogio Sparagna è un grande esperto e studioso di etnomusicologia, suona in modo eccelso e con maestria l’organetto e la fisarmonica, fonda a Roma nel 1976 la prima scuola italiana di musica contadina ed è da sempre un grande interprete di musica popolare che a sue parole è la vera espressione di valori e sentimenti universali e di bel canto. Non a caso è stato spesso affiancato da cantanti di pregio artistico del calibro di Dalla, Branduardi, Cristicchi, Servillo e De Gregori.
“ChiaraStella” è nato da un progetto di Ambrogio Sparagna e realizzato dalla Fondazione Musica per Roma, che ci propone i più famosi canti natalizi della tradizione italiana i cui testi sono elaborati dall’Orchestra popolare italiana attraverso l’esecuzione di musicisti eccezionali per ricondurci alle suggestioni di quando furono nate.

Leggi tutto...

CAPODANNO 2014 1Un altro anno volge al termine, si avvicina a grandi passi l’anno nuovo e come sempre ci prepariamo ad accoglierlo alla grande. La storica piazza del Circo Massimo è stata scelta come la nuova location per salutare l’anno che verrà, ed organizzare il concertone musicale gratuito di fine anno, promosso da Roma Capitale e il coordinamento di Tema Progetto Cultura. Lo spettacolo vedrà sicuramente la partecipazione di tanta gente, specie di giovani. Un bella consuetudine diventata per i romani una tradizionale festa popolare. Sarebbe stata una vera delusione rinunciarvi. Protagonisti dello spettacolo saranno i cantanti Nina Zilli, Daniele Silvestri, Niccolò Fabi e Malika Ayane, e la band reggae Radici nel Cemento che darà il via allo show. Accanto agli artisti è preannunciata la presenza di Ignazio Marino per celebrare il suo primo capodanno da Sindaco di Roma, nonché l’assessore alla cultura e il presidente della commissione cultura del Comune di Roma.
Da tempo si è affermata la moda, in Italia, come in molte città europee di trascorrere il Capodanno tra le vie e le bellezze della nostra città vestita a festa.

Leggi tutto...

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso