Giovedì, 14 Dicembre 2017

Ti potrebbe anche interessare

altro rinascmentoSino al 18 febbraio 2018 a Palazzo Barberini è in corso la mostra Altro Rinascimento. Il giovane Filippo Lippi e la Madonna di Tarquinia.

A cura di Enrico Parlato, l'esposizione in corso a Palazzo Barberini celebra il centenario della riscoperta della Madonna di Tarquinia messa in confronto, per l'occasione, con un ristretto numero di opere realizzate in età giovanile da Filippo Lippi ma anche da Masaccio e Donatello.

L'opera fu scoperta nel 1917 a Santa Maria di Valverde a Tarquinia dal grande storico dell'arte Pietro Toesca,  l'attribuzione a Filippino Lippi fu unanime da parte della comunità storico artistica.
La Madonna di Tarquinia è stata riconosciuta come opera fondamentale del celebre maestro fiorentino, che segna il passaggio dalle opere iniziali a quelle caratterizzate da un ombra più marcata con uno stile severo, ispirato da Masacio e da Donatello nei primi anni Trenta del Quattrocento.
L'esposizione romana è articolata in tre sezioni: la prima dedicata al ritrovamento e riconoscimento da parte di Pietro Toesca da un sapore più documentario, la seconda invece approfondisce il committente dell'opera il cardinale guerriero e arcivescovo di Firenze Giovanni Vitelleschi, la terza e ultima sezione è dedicata invece alla situazione artistica a Firenze nel quarto decennio del Quattrocento.

Se volete approndire questo spaccato del Quattrocento l'appuntamento è sino al 18 febbraio 2018, assolutamente da non perdere!

 

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso