Domenica, 21 Gennaio 2018

Ti potrebbe anche interessare

duchamp palatinoSino al 29 ottobre 2017 l'arte contemporanea è protagonista, nella mostra “Da Duchamp a Cattelan. Arte contemporanea sul Palatino”.

L'arte contemporana si confronta con l'archeologoia, in una mostra che espone 100 opere tra grandi installazioni, sculture, dipinti, opere su carta e fotografie. 

In location uniche come lo Stadio Palatino, il peristilio inferiore della Domus Augustana, le terrazze e le Arcate Severiane, la mostra si snoda su tematiche essenziali dell'arte contemporanea. Le installazioni architettoniche in sito, che mostrano un accostamento inedito tra archeologia e arte contemporanea, le Mani presenti in opere dipinte, fotografate e scolpite, i Ritratti, genere artistico presente sin dall'antichità dove i romani hanno dominato. I visione ci sono le opere di artisti riconosciuti come Marina Abramović, Gino De Dominicis, Marcel Duchamp, Gilbert & George, Joseph Kosuth, Barbara Kruger, Richard Long, Allan McCollum, Vettor Pisani, Michelangelo Pistoletto, Remo Salvadori, Mario Schifano, Mauro Staccioli, sono proposti i lavori realizzati da alcuni tra i più significativi esponenti delle ultime generazioni quali Mario Airò, Maurizio Cattelan, Anya Gallaccio, Cai Guo-Qiang, Claudia Losi, Paul McCarthy, Sisley Xhafa, Vedovamazzei e Luca Vitone. Non manca, poi, una serie di lavori realizzata da designer e architetti come Ugo La Pietra, Gianni Pettena e Denis Santachiara.
L'appuntamento con Da Duchamp a Cattelan. Arte contemporanea sul Palatino è sino al 29 ottobre 2017, da non perdere!

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso